14 Febbraio 2024

Attività aeroportuale durante la pausa natalizia 2023/24: superati i livelli pre-Covid a livello globale, ma l’Italia rimane indietro.

A livello globale, il Natale appena trascorso ha visto un incremento del +23,12% rispetto allo stesso periodo pre-Covid (2019/20); Italia a -5,62%.

 

Durante l’ultima pausa natalizia, gli aeroporti del mondo hanno ripreso a operare con un’attività maggiore rispetto anche agli stessi livelli pre-pandemici. Tuttavia, l’Italia è rimasta indietro, faticando a raggiungere i picchi del Natale 2019/20.

Questo è quanto emerge dall’analisi sui dati riguardanti la media giornaliera delle ore di attività dei mezzi di servizio aeroportuali (GSE, Ground Support Equipment) compiuta dall’Osservatorio di Targa Telematics, uno dei principali player globali nel campo delle tecnologie dedicate all’Internet of Things e allo sviluppo di soluzioni e piattaforme digitali per la mobilità connessa.

L’azienda IT conta oltre 3,2 milioni di asset connessi, inclusi i veicoli di servizio (come scalette, autobus per passeggeri, carrelli porta bagagli, mezzi di carico/scarico e mezzi di traino, ecc.) che operano all’interno delle aree degli aeroporti.

Nello specifico, se si prende in esame il classico intervallo che caratterizza la pausa natalizia –dal 22 dicembre al 6 gennaio – a livello globale nel 2023/24 si è visto un incremento del +23,12% rispetto allo stesso periodo del 2019/20 (ultimo prima della pandemia).

Anche l’Europa in generale fa registrare delle buone performance, con un +5,88%, mentre leggermente indietro si posiziona il Regno Unito, che comunque è cresciuto (+3,11%).

Rimane indietro l’Italia, che fa segnalare mediamente un’attività giornaliera dei mezzi di servizio aeroportuali in decrescita del -5,62% rispetto al Natale 2019/20, incapace di agganciare ancora i livelli pre-Covid.

 

 

TARGA TELEMATICS

Targa Telematics è uno dei principali player globali nel campo dell’IoT e dello sviluppo di soluzioni e piattaforme digitali per la mobilità connessa. La società – da oltre vent’anni – porta sul mercato un ventaglio di soluzioni tecnologiche di telematica, smart mobility e piattaforme IoT per aziende di noleggio a breve e lungo termine, società finanziarie e grandi flotte, spaziando dalla telematica assicurativa all’asset e fleet management, dalla diagnostica e telemetria remota dei mezzi, veicoli professionali e da cantiere, alla gestione dei mezzi aeroportuali. A seguito dell’acquisizione di Viasat Group – finalizzata nel 2023 – Targa Telematics ha rafforzato il proprio presidio sui mercati europei – grazie a una forte presenza in Paesi come Italia, Inghilterra, Francia, Spagna, Portogallo, Belgio, Polonia e Romania – oltre che in Cile, ed è in grado di operare su progetti di carattere internazionale con team locali dedicati. Targa Telematics partecipa al United Nations Global Compact e aderisce ai suoi principi basati su un approccio responsabile al business.

Per maggiori informazioni: www.targatelematics.com

 

TARGA TELEMATICS 

Elena Bellini, Head of Marketing, Mobile 39 335 135 1277 elena.bellini@targatelematics.com

Susanne Furini, Communication Manager, Mobile +39 345 7274925 susanne.furini@targatelematics.com

 

Barabino & Partners

Linda Basilico, Tel. [+39] 02 72023535 – Cell. [+39] 334 6708127 l.basilico@barabino.it

Luciano Majelli, Tel. [+39] 02 72023535 – Cell. [+39] 335 749 1684 l.majelli@barabino.it