12 Giugno 2023

“Mobilità, noleggio&telematica”: i risultati della survey del Centro Studi Fleet&Mobility per Targa Telematics.

La telematica è fondamentale per abilitare il processo di digitalizzazione del noleggio.

 

In occasione dell’evento: “La Capitale Automobile corporate”, l’appuntamento che riunisce a Roma i protagonisti del settore automotive, Targa Telematics, tech-company specializzata nello sviluppo di soluzioni IoT e di piattaforme digitali per la mobilità connessa, ha presentato i dati della survey commissionata al Centro Studi Fleet&Mobility sul tema: “Mobilità, noleggio & telematica”.

Il sondaggio, che ha coinvolto oltre 140 professionisti del settore, rappresentanti di case automobilistiche, operatori di noleggio a lungo e breve termine, operatori di servizi per il comparto, come società di finanziamento e assicurazioni, oltre a concessionari di auto, ha indagato come la telematica viene percepita da chi offre servizi di mobilità, in particolare dai noleggiatori.

Rispetto al mercato, dai dati emerge che gli intervistati sono consapevoli che questo sia in evoluzione, tanto che il 70% pensa che nel prossimo futuro gli operatori del noleggio forniranno sia servizi di mobilità esclusiva sia condivisa, andando di fatto ad ampliare la propria offerta per soddisfare tutte le tipologie di richieste.

Un ampliamento di offerta che richiede un cambio di paradigma importante per le differenze intrinseche delle diverse tipologie di servizi di mobilità, esclusiva e condivisa, che emergono soprattutto in merito ai punti di contatto che è necessario dislocare sul territorio e ai processi organizzativi: le differenze relative al primo aspetto hanno un peso rilevante per il 72% dei rispondenti, quelle del secondo per il 64%. Anche la capacità finanziaria impatta sulla spinta ad ampliare il proprio business, anche se in misura minore: il 48% degli intervistati ritiene che la capacità finanziaria di chi offre mobilità in modalità condivisa e occasionale rispetto a chi la offre in modalità esclusiva e continuativa sia “completamente differente”, mentre è “leggermente differente” per il 35% di essi.

La telematica può giocare un ruolo cruciale per supportare concretamente il passaggio che, in particolare, un operatore del noleggio a lungo termine è chiamato a fare per continuare a rimanere competitivo sul mercato.

Mentre al car sharing si accede attraverso una app, al contrario il noleggio a breve a termine prevede il passaggio presso una stazione di noleggio. Secondo il 43 % dei rispondenti, tale differenza è dovuta ad un ritardo di tecnologia e di processo. A questo riguardo, l’86 % dei rispondenti ritiene che la telematica possa agevolare l’erogazione del noleggio a breve termine senza il passaggio fisico, velocizzando il servizio.

Con particolare riferimento ai servizi di telematica per la gestione dei dati del veicolo e per gli spostamenti, il 50% dei rispondenti ritiene che questi siano fondamentali per il noleggio a lungo termine; percentuale che sale addirittura al 77% se considerata in relazione al noleggio a breve termine e al 70% per il car sharing.

“I dati della survey confermano come la telematica possa essere l’abilitatore tecnologico per permettere agli operatori di noleggio di ampliare la propria offerta” ha commentato Massimiliano Balbo di Vinadio, Vice President Sales Large Account di Targa Telematics. “Da oltre vent’anni Targa Telematics è impegnata nel supportare i propri clienti nella loro trasformazione digitale co-creando soluzioni su misura per le specifiche esigenze basate sulla telematica. Oltre a garantire un migliore utilizzo dell’asset e l’ottimizzazione dei processi operativi, questa abilita il passaggio a nuove forme di mobilità che si stanno affacciando sul mercato, come il pay per use. Inoltre, dal nostro osservatorio, vediamo che molti operatori di noleggio a lungo termine stanno ampliando ulteriormente la loro offerta attivando ad esempio soluzioni di corporate car sharing per i propri clienti con conseguente necessità di soluzioni differenti rispetto a quelle tipiche del comparto. I confini tra operatori di mercato si stanno facendo via via sempre più sottili con bisogni sempre più sovrapponibili, in cui la nostra esperienza nello sviluppo di soluzioni e piattaforme digitali per la mobilità connessa può giocare un ruolo cruciale”.

I dati della survey “Mobilità, noleggio&telematica” sono disponibili al seguente link:

https://www.fleetandmobility.it/portfolio-posts/la-capitale-automobile-corporate-2023-le-slides/

 

 

TARGA TELEMATICS

Targa Telematics è uno dei principali player globali nel campo dell’IoT e dello sviluppo di soluzioni e piattaforme digitali per la mobilità connessa. La società – da oltre vent’anni – porta sul mercato un ventaglio di soluzioni tecnologiche di telematica, smart mobility e piattaforme IoT per aziende di noleggio a breve e lungo termine, società finanziarie e grandi flotte, spaziando dalla telematica assicurativa all’asset e fleet management, dalla diagnostica e telemetria remota dei mezzi, veicoli professionali e da cantiere, alla gestione dei mezzi aeroportuali. A seguito dell’acquisizione di Viasat Group – finalizzata nel 2023 – Targa Telematics ha rafforzato il proprio presidio sui mercati europei – grazie a una forte presenza in Paesi come Italia, Inghilterra, Francia, Spagna, Portogallo, Belgio, Polonia e Romania – oltre che in Cile, ed è in grado di operare su progetti di carattere internazionale con team locali dedicati. Targa Telematics partecipa al United Nations Global Compact e aderisce ai suoi principi basati su un approccio responsabile al business.

Per maggiori informazioni: www.targatelematics.com

 

TARGA TELEMATICS 

Elena Bellini, Head of Marketing, Mobile 39 335 135 1277 elena.bellini@targatelematics.com

Susanne Furini, Communication Manager, Mobile +39 345 7274925 susanne.furini@targatelematics.com

 

Barabino & Partners

Linda Basilico, Tel. [+39] 02 72023535 – Cell. [+39] 334 6708127 l.basilico@barabino.it

Luciano Majelli, Tel. [+39] 02 72023535 – Cell. [+39] 335 749 1684  l.majelli@barabino.it